Purromuto Filippo

Nato nel 1962 a Vittoria (Ragusa) e trasferitosi giovanissimo a Livorno dove risiede, Filippo Purromuto ha mostrato fin da subito una naturale predisposizione pò* il disegno e una innata creatività, maturate ben presto in una vera passione.

Dopo aver frequentato per un breve periodo la Libera Accademia Trossi Uberti di Livorno e aver lavorato per diversi anni nel settore della grafica pubblicitaria, ha esposto in diverse gallerie livornesi edha partecipato a varie collettive al “Kursaal” di Montecatini Tenne.

La sua prima personale, Tratti di Illusioni, è del 1988,presso la Fortezza Nuova di Livorno.

Nel 1995, il Catalogo d’Aite Contemporanea Italiana della Fenice gli dedica una pagina monografica.

Nel 1998 tiene una personale al Circolo Arca di Livorno, presentata da Alberto Fremura, nel 1999 partecipa alle edizioni annuali del Pernio Italia per le Arti Visive in Palazzo Pretorio a Certaldo, al Premio Firenze, alla rassegna Fantasie del XX Secolo in Palazzo Pretorio a Certaldo, alla Fiera Arte Europa di Reggio Emilia ed espone alla Galleria del Candelaio di Firenze.

Nel 2000 – partecipa alla Fiera Arte Europa, a Parma, ed alla rassegna Concerto di Luci e Colori a Certaldo, nel 2001 tiene una personale a Firenze presso il Caffè Tetrarca.

Nel 2009 partecipa alla rassegna di ‘Via deirArco” a Casciana Terme, dedicata all’arte contemporanea (Centenario del Futurismo e alcune mostre di arti visive), e nel 2010 alla rassegna collettiva allHotel Esplanade di Viareggio, nel 2011 tiene personale dal titolo “Trame d’arte” alla galleria “In Villa” a Catiglioncello.

Al premio Rotonda di quest’anno ha esposto la sua più recente produzione artistica, che, arricchita di nuove opere, sarà visitabile nella mostra personale che sarà inaugurata domenica 16 dicembre alle ore 17 presso la galleria “Inanimoving” a Livorno.

[Not a valid template]